SPECIALE DIFESA

 
 

Speciale difesa: Turchia, aviazione di Ankara colpisce 12 obiettivi Pkk nel nord dell’Iraq

Ankara, 21 mag 2018 15:15 - (Agenzia Nova) - L’aviazione turca ha colpito 12 obiettivi del Partito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk) nel nord dell'Iraq. Lo rendeva noto sabato 19 maggio in un comunicato lo Stato maggiore della difesa di Ankara, secondo cui i raid sono avvenuti nella notte fra giovedì e venerdì scorsi nelle regioni di Gara, Metina, Sinath-Haftanin e Hakurk. Impegnato da anni in una lotta separatista contro Ankara, il Pkk è considerato un’organizzazione terroristica da Turchia, Stati Uniti e Unione europea. Oltre 1.200 persone, inclusi agenti delle forze di sicurezza e civili, sono morti da quando il Pkk ha ripreso la sua lotta armata contro il governo turco nel luglio 2015. Nei due anni precedenti al luglio del 2015, le autorità di Ankara e la leadership dei militanti curdi avevano tentato la strada dei negoziati per normalizzare la situazione, in particolare nelle province sud-orientali della Turchia, ma senza successo. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE