SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Romania, firmato accordo di partenariato per assemblaggio e manutenzione elicotteri Black Hawk
Bucarest, 15 mar 2018 16:00 - (Agenzia Nova) - E' stato raggiunto un accordo tra la compagnia di Stato romena Romaero Baneasa e la Sikorsky per i lavori di assemblaggio, equipaggiamento e manutenzione sugli elicotteri multiruolo Sikorsky UH-60 Black Hawk, i più utilizzati nel mondo. In base ad un accordo di partenariato firmato ieri a Bucarest con la compagnia Sikorsky - parte del gruppo Lockheed Martin - gli elicotteri statunitensi Black Hawk saranno lavorati presso la società, nei pressi di Bucarest, che diventerà centro unico per l'Europa Centrale. "E' un grande successo, siamo molto contenti, dopo quasi un anno siamo arrivati a questo risultato e quindi presso la Romaero è stato fondato il Centro unico per l'Europa Centrale di equipaggiamento, manutenzione e modernizzazione degli elicotteri Black Hawk di più Paesi, parliamo di un'asse nord-sud, almeno dalla Polonia fino in Turchia", ha dichiarato il direttore generale della Romaero Baneasa, Remus Vulpescu, al momento della firma sull'accordo.

L'attività di manutenzione di questi elicotteri si svolgerà sempre in Romania per tutti i paesi dell'Europa Centrale. "Un numero importante di posti di lavoro, una grande opportunità di specializzazione e di sviluppo professionale per i giovani romeni. E voglio sottolineare un aspetto parliamo di un mezzo che potrà essere utilizzato almeno fino al 2050", ha proseguito Vulpescu. Black Hawk, che può essere configurato per 17 tipi di missione, da eseguire in tutte le stagioni, offre capacità di riferimento in operazioni delle forze speciali, diverse missioni di combattimento, missioni di ricerca e salvataggio, missioni di trasporto e supporto logistico in zone di operazioni militari, ma anche in missioni tipiche dei servizi sanitari di emergenza oppure di lotta contro i disastri naturali e sostegno umanitario. L'elicottero può essere dotato anche per uso ufficiale di altissimo livello, è molto rapido e può trasportare un gran numero di passeggeri, proteggendoli persino contro colpi di cannone con calibro di fino a 23 mm. Eric Schreiber, vicepresidente della compagnia Sikorsky, presente alla cerimonia della firma dell'accordo, ha affermato che un centro del genere per elicotteri Black Hawk in Romania è un'occasione sia per la compagnia che lui rappresenta che per la Romaero. (Rob)
ARTICOLI CORRELATI