IRAQ
 
Iraq: scoperta fossa comune presso Mosul con 120 corpi di membri dello Stato islamico
Baghdad, 02 mar 2018 09:54 - (Agenzia Nova) - L’esercito iracheno ha scoperto una fossa comune con i corpi di circa 120 combattenti dello Stato islamico (Is) a ovest di Mosul. Lo rende noto oggi il comandante delle operazioni del distretto di Ninive, generale Mohammed Jubouri. La sepoltura di massa è stata individuata presso il villaggio di Al Zarka, nel distretto di Al Baaj, circa 135 chilometri a ovest di Mosul. Secondo Jubouri, i corpi sarebbero quelli di capi e miliziani dell’Is, giustiziati dalla stessa organizzazione terroristica a causa di non meglio precisate divergenze. (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..