AZERBAIGIAN-ITALIA
 
Azerbaigian-Italia: Roma primo partner commerciale di Baku nel 2017
Baku, 15 gen 2018 11:35 - (Agenzia Nova) - Il fatturato commerciale dell'Azerbaigian con i suoi cinque principali partner commerciali ha raggiunto la quota di 11,7 miliardi di manati (6,8 miliardi di dollari): la somma, secondo quanto riferisce la Commissione statale per le dogane, equivale al 51,8 per cento del fatturato commerciale del paese. Nel 2017 l’Italia si classifica al primo posto nella lista dei partner commerciali esteri dell’Azerbaigian con un fatturato commerciale di 4,7 miliardi di dollari e un peso specifico nel fatturato del 20,91 per cento. Seguono la Turchia con 2,6 miliardi di dollari; la Russia con 2,1 miliardi; la Cina con 1,3 miliardi; e la Germania con 894,1 milioni di dollari. L’Italia resta inoltre leader nel consumo di prodotti azeri con una quota di 4,4 miliardi di dollari rispetto al volume complessivo dell’export dell’Azerbaigian. A seguire la Turchia con 1,3 miliardi, Israele con 638,9 milioni di dollari; la Russia con 587 milioni e la Repubblica Ceca con 556,8 milioni. Il contributo di questi paesi alla quota complessiva dell’export azero è del 54,7 per cento.

Nel 2017 l’Azerbaigian ha importato beni per un valore di 1,5 miliardi di dollari dalla Russia. Seguono la Turchia con 1,2 miliardi di dollari; la Cina con 854,5 milioni; gli Stati Uniti con 720,5 milioni; e l’Ucraina con 459,9 milioni di dollari. Il contributo di questi paesi sul volume complessivo delle importazioni azere è del 55,3 per cento. Nel 2017 il paese ha esportato, invece, beni per 13,7 miliardi di dollari, il 51,1 per cento in più rispetto all'anno precedente. Nel periodo in esame il valore dell’import ha raggiunto una quota pari 8,78 miliardi di dollari. (Res)
 
 
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..