MALI
 
Mali: "Libération", l'impegno del presidente Macron a sostegno dell'operazione militare del G5 Sahel
Parigi, 14 dic 2017 10:19 - (Agenzia Nova) - Il presidente francese Emmanuel Macron vuole una rapida vittoria militare contro i jihadisti nel Sahel. Lo scrive "Libération" nell'edizione odierna, spiegando che i titolare dell'Eliseo ha annunciato nuovi aiuti finanziari da parte di Arabia Saudita ed Emirati Arabi dopo i vertice tenutosi ieri fuori Parigi sul dispositivo militare G5 Sahel. "L'ex presidente François Hollande è stato l'uomo della guerra in Mali. Macron sarà quello della pace" scrive il quotidiano, facendo riferimento agli sforzi intrapresi dalla Francia per accompagnare i dispositivi militare congiunto tra i 5 paesi aderenti all'iniziativa (Mali, Mauritania, Burkina Faso, Niger e Ciad). L'obiettivo di questa operazione è "sradicare" il terrorismo dalla regione del Sahel. "Il dispositivo era in cantiere da più di un anno, ma Macron si è impegnato per accelerare la concretizzazione, moltiplicando le riunioni sul tema" spiega il quotidiano. (Res)
ARTICOLI CORRELATI