IMPRESE
 
Imprese: Gros-Pietro (Intesa), acquisizione Morval Vonwiller rafforza presenza in gestione del risparmio
 
 
Cernobbio, 01 set 2017 15:36 - (Agenzia Nova) - L’acquisizione da parte di Intesa Sanpaolo della banca svizzera Morval Vonwiller rafforza la presenza del gruppo nel campo della gestione del risparmio. Lo ha detto il presidente di Intesa Sanpaolo, Gian Maria Gros-Pietro, interpellato a margine del Forum Ambrosetti a Cernobbio. “Acquisiamo una banca è gestita da italiani che ha esperienza e reputazione e che crediamo che sia vantaggiosamente integrabile nella nostra gestione del comparto”, ha detto il presidente di Intesa. Il 23 agosto è stata annunciata l’acquisizione dell’istituto di credito svizzero gestito dalla famiglia Zanon di Valgiurata. La presenza del gruppo Morval Vonwiller sulla piazza di Ginevra, si legge in una nota di Intesa pubblicata per annunciare l’acqusizione, permetterà alla divisione private banking di Intesa Sanpaolo, già operativa a Lugano, Londra e in Lussemburgo, di espandere ulteriormente il proprio raggio d`azione fuori dai confini nazionali. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..