COOPERAZIONE
Mostra l'articolo per intero...
 
Cooperazione: Ong accolgono con favore linee guida Ue per offrire protezione a minori migranti e rifugiati (3)
Roma, 12 apr 2017 14:59 - (Agenzia Nova) - "Se da un lato bisogna affrontare i bisogni dei minori non accompagnati, dall'altro si dimentica spesso che anche i bambini che viaggiano con i loro familiari hanno bisogno di sostegno e protezione. Siamo molto soddisfatti che nonostante il clima politico attuale l'Ue stia finalmente affrontando i bisogni di tutti i bambini vulnerabili e siamo convinti che queste proposte possano avere un impatto reale sulla vita dei minori. Auspichiamo che questa comunicazione si trasformi al più presto in azioni e risultati sul campo e siamo pronti a supportare gli Stati membri dell'UE nell'adozione di tali misure per garantire il miglioramento delle condizioni di vita dei bambini", ha dichiarato Ignacio Packer, segretario generale di Terre des Hommes. "I minori migranti sono prima di tutto bambini, ma troppo spesso non vengono trattati come tali. Accogliamo con favore che la comunicazione dell'Ue affronti in modo esauriente i diritti dei minori senza documenti, compresi coloro che arrivano con le proprie famiglie, ma è fondamentale che nessuno bambino sia più detenuto, nemmeno come ultima risorsa. Attendiamo quindi di lavorare congiuntamente all'Ue per sviluppare alternative alla detenzione, in modo da assicurare che gli impegni promessi diventino una realtà per i bambini", ha affermato Michele LeVoy, direttore della Piattaforma per la Cooperazione internazionale sui Minori senza documenti (Picum). (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..