ISRAELE
Mostra l'articolo per intero...
 
Israele: nuova condanna ad ex premier Olmert, salgono a 19 i mesi di reclusione
Gerusalemme, 10 feb 2016 09:58 - (Agenzia Nova) - L’ex premier israeliano Ehud Olmert è stato condannato oggi dal tribunale di Gerusalemme ad un altro mese di prigione per aver fatto pressioni su un collaboratore affinché non testimoniasse contro di lui. Lo riferisce il quotidiano israeliano “Jerusalem post” precisando che questa ulteriore condanna andrà a sommarsi a quelle già a suo carico di 18 mesi di reclusione per un caso di corruzione. Il tribunale di Gerusalemme ha respinto oggi la richiesta di patteggiamento avanzata a gennaio da Olmert, che pure aveva ammesso la sua colpevolezza nella vicenda. La detenzione di Olmert dovrebbe iniziare la prossima settimana. Si tratta del primo premier della storia israeliana a finire in carcere. Lo scorso 29 dicembre l’ex premier è stato condannato a 18 mesi di carcere dalla Corte suprema che lo ha riconosciuto colpevole di aver intascato una tangente di 60 mila Nis (poco più di 14 mila euro). (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI