RUSSIA
 
Russia: Amnesty International critica il Pacchetto Sicurezza
Mosca, 22 feb 12:57 - (Agenzia Nova) - L'organizzazione internazionale non governativa, Amnesty International, nel proprio rapporto annuale sulla situazione dei diritti umani nel mondo ha criticato il pacchetto di leggi anti-terrorismo introdotto di recente in Russia. Secondo gli attivisti per i diritti umani, le norme contenute nel cosiddetto "pacchetto Jarovaja" contraddicono gli obblighi internazionali della Russia in materia di diritti umani. Il pacchetto di emendamenti alla legislazione sulla sicurezza introduce norme più severe per i casi di estremismo, con ricadute negative sulla libertà di espressione. "Secondo il Centro di ricerche e analisi Sova, il 90 per cento di tutti i casi penali per estremismo passano attraverso le dichiarazioni ed il censimento nei social network", si legge nel documento, secondo quanto riferito dall'agenzia "Ria Novosti". Il pacchetto anti-terrorismo è stato firmato dal presidente della Federazione Russa nel luglio 2016. Il documento obbliga gli operatori di telecomunicazioni e le società di Internet a memorizzare le informazioni sul contenuto delle conversazioni e della corrispondenza degli utenti ed a fornirle su richiesta dei Servizi di sicurezza. La legge entrerà in vigore il primo luglio 2018. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI