SIRIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Siria: media locali, accordo tra esercito e ribelli di Wadi Barada per ripristino forniture idriche a capitale Damasco
Damasco, 11 gen 20:09 - (Agenzia Nova) - Il governo siriano avrebbe raggiunto un accordo con i ribelli asserragliati nella località di Wadi Barada per consentire all’esercito di entrare in un’aerea della provincia di Damasco sotto il controllo dell’opposizione e poter ripristinare l’approvvigionamento idrico della capitale. Lo ha riferito all’agenzia di stampa siriana “Sana”, il governatore della provincia di Damasco, Alaa Ibrahim, secondo cui alcuni leader ribelli avrebbero accettato di abbandonare la località, situata a circa 17 chilometri a nord est di Damasco, per dirigersi verso le aree controllate dall’opposizione della provincia di Idlib. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI