CIPRO
Mostra l'articolo per intero...
 
Cipro: si intensifica l'azione diplomatica per la conferenza internazionale di giovedì a Ginevra
Nicosia, 08 gen 10:30 - (Agenzia Nova) - Si intensifica l’azione diplomatica in vista della conferenza su Cipro, allargata alle “potenze garanti”, in programma per il prossimo 12 gennaio a Ginevra. Dopo il fallimento dei negoziati bilaterali di novembre nella località svizzera di Mont Pelerin, le Nazioni Unite hanno puntano molto su questo appuntamento per rilanciare il processo di riunificazione nell'isola del Mediterraneo orientale. Il nuovo segretario generale dell’Onu Antonio Guterres ha confermato la sua presenza in Svizzera il prossimo 12 gennaio. Anche il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker ha annunciato questo venerdì che sarà presente la prossima settimana in Svizzera. Nel corso del fine settimana a New York si sono incontrati i capi delle diplomazie di Grecia e Turchia, Nikos Kotzias e Mevlut Cavusoglu, paesi che insieme al Regno Unito sono “potenze garanti” a Cipro in base all’accordo per l’indipendenza dell’isola del 1960. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI