CIPRO
Mostra l'articolo per intero...
 
Cipro: si intensifica l'azione diplomatica per la conferenza internazionale di giovedì a Ginevra (4)
Nicosia, 08 gen 10:30 - (Agenzia Nova) - “Una soluzione al problema di Cipro deve rispettare l’acquis communautaire”, ha dichiarato nei giorni scorsi Pavlopoulos, il quale ha rimarcato che la questione cipriota non è solo internazionale ma europea. Nello specifico il presidente greco ha sottolineato che la questione determina la sovranità di un paese membro dell’Ue (la Repubblica di Cipro) e per questo l’Ue ha un ruolo nella vicenda. Dall’altra parte anche la parte turco-cipriota sta definendo i dettagli della linea da tenere nei negoziati: nei giorni scorsi Akinci si è recato ad Ankara per un confronto con Cavusoglu. Lo stesso ministro degli Esteri turco, in un’intervista all’agenzia di stampa “Anadolu”, ha dichiarato che la Turchia non dovrebbe fare concessioni per trovare una soluzione alla questione di Cipro anche se poi si è detto ottimista e ha parlato di un momento storico con possibilità di una soluzione. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI