UE
 
Ue: novembre 2016, tasso disoccupazione in calo, in Repubblica Ceca scende al 3,7 per cento
Bruxelles, 09 gen 11:18 - (Agenzia Nova) - Il tasso della disoccupazione dell'eurozona è stato del 9,8 per cento a novembre, stabile rispetto a ottobre e in calo rispetto al 10,5 per cento del 2015. Lo rende noto oggi l'Eurostat, l'Ufficio statistico dell'Unione europea. Si tratta, precisa Eurostat, del tasso più basso mai registrato da luglio 2009. La disoccupazione è in flessione anche nei ventotto stati membri, nei quali è scesa all'8,3 per cento dall'8,4 per cento del mese precedente. Anche in questo caso si tratta del tasso più basso registrato da febbraio 2009. Tra gli stati membri, tra ottobre e novembre, il dato più basso è stato registrato in Repubblica Ceca (3,7 per cento, in calo rispetto al 3,8 per cento di ottobre) e Germania (4,1 per cento), mentre il più alto in Grecia (23,1 per cento a settembre) e Spagna (19,2 per cento). Rispetto al 2015, il dato è calato in ventiquattro stati membri, mentre è aumentato in Estonia (dal 6,3 al 7,4 per cento), Cipro (dal 13,2 al 14,2 per cento), Danimarca (dal 6,1 al 6,5 per cento) e Italia (dall'11,5 all'11,9 per cento). La flessione maggiore è stata registrata in Croazia, in cui il tasso di disoccupazione è sceso all'11,4 per cento dal 15,7 per cento. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI